Speciale

Castel del Monte: storia e leggenda del misterioso castello di Federico II

0
castel del monte

Il misterioso castello ottagonale nel cuore della Puglia

Castel del Monte è una fortezza che risale al XIII, situato nel cuore della Puglia, sull’alto piano delle Murge occidentali, nel comune di Andria.

Dal 1996 rientra tra i luoghi Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Castel del Monte è stato costruito dall’imperatore romano Federico II nel 1240. Secondo le testimonianze del tempo, Federico II di Svevia era un uomo appassionato di matematica, scienze, astronomia, con un particolare interesse per la cultura orientale.

Dai suoi interessi e dalle sue aspirazioni personali scaturisce la volontà di costruire un luogo unico nel suo genere, capace di diventare “tempio di sapere e scienza”.

castel del monte

I simboli di Castel del Monte

Castel del Monte è un castello ricco di simbolismi e peculiarità. Il più noto di tutti è sicuramente la ricorrenza del numero 8, numero presente già nella sua struttura la cui base è un ottagono perfetto, circondato da otto torri ottagonali.

Il numero 8 si ripropone continuamente in tutti gli elementi presenti all’interno del castello (capitelli, chiavi di volta, cornici, pilastri, ecc.)

Altri simboli che caratterizzano il luogo sono: i leoni che rivolgono lo sguardo verso il sole che sorge e che stanno a rappresentare il solstizio d’inverno e d’estate.

Il castello presenta 16 stanze a forma trapezoidale, collegate tra loro tramite scale a chiocciola.

Infine, i corridoi presentano numerose sculture, piastrelle maiolicate e dipinti murali.

castel del monte

I castelli federiciani in Puglia

In Puglia sono presenti altri castelli federiciani, se contiamo anche quelli presenti in Basilicata arriviamo a 111.

Il castello che funge da perno a quelli presenti in Puglia è Castel del Monte, circondato da: quello di Barletta, Canosa, Terlizzi, Trani, Ruvo, Corato, Bari, Gravina in Puglia, Lucera, Gioia del Colle.

L’obbiettivo alla base della costruzione dei castelli federiciani era quello di avere un controllo completo sul territorio pugliese.

Perché Castel del Monte è unico?

Castel del Monte è considerato unico per la perfezione delle sue forme e per l’armonia tra gli elementi culturali che si incontrano al suo interno, provenienti dal mondo mussulmano, orientale e mediterraneo.

Il castello viene considerato come un grande esempio di architettura medievale che unisce stili diversi: dal taglio romanico dei leoni fino ad arrivare alla delicatezza degli affreschi islamici.

Unico nella sua bellezza e nella sua particolare forma e per la sua posizione sopraelevata. Senza ombra di dubbio, un capolavoro unico che affascina e lascia senza fiato ancora oggi milioni di persone e turisti provenienti da tutto il mondo.

Così diverso, così uguale: Gabriele Ceglie

Previous article

Nicola Coropulis: il numero uno di Poltrona Frau si racconta

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Speciale