Speciale

La Notte della Taranta 2021: musica e danza nella notte salentina

0
notte della taranta 2021

Melpignano e la Puglia ballano a ritmo della Notte della Taranta

La Notte della Taranta è il più grande festival popolare italiano della musica salentina. Nato per tenere vive la tradizione e la cultura popolare locale, in breve tempo ha conquistato tutta la penisola.

Un grande festival itinerante, quello della Taranta, che fa tappa in varie piazze del Salento: da Corigliano d’Otranto sino al Concertone di Melpignano.

Si tratta di un evento salentino, ma allo stesso tempo cosmopolita e internazionale che vede il susseguirsi di diversi maestri concertatori, tra cui Ludovico Einaudi, nell’edizione del 2010-2011, che ha registrato due album live proprio durante il festival.

notte della taranta 2021

Un po’ di storia

La prima edizione della Notte della Taranta risale al 1998, quando nasce con l’obiettivo di porsi come crocevia e riscoperta della musica di popoli e culture diverse. Eppure né nel 1998, né nell’anno successivo, nel 1999, si può ancora parlare di “festival itinerante” vero e proprio: il progetto prenderà forma solo nel 2000, l’anno in cui la “Taranta” diventa un festival a tutti gli effetti.

Nel 2003, la sesta edizione della Notte della Taranta va oltre i confini salentini per la prima volta e raggiunge i palchi d’Italia e d’Europa. Nel 2005 si amplia il percorso musicale verso una nuova tappa: Galatina. Due anni dopo, nel 2007, si aggiungono anche Andrano e Otranto.

Nel 2008 nasce la Fondazione “La Notte della Taranta”, di cui è presidente dal 2013 Massimo Maniera, con lo scopo di tutelare e valorizzare musica e territorio salentini.

Nello stesso anno si coglie l’occasione anche per presentare mostre culturali di pittura, scultura, fotografia e viene presentato il libro “La tarantola spagnola” di Pilar Leon Sanz.

È nell’edizione del 2014 che la pizzica si apre al mondo: partecipano al festival artisti internazionali, non solo salentini.

Nell’edizione del 2016, gli ospiti sono tutte donne: il tema è infatti “La Taranta è femmina”. Il festival continuerà annualmente fino al 2020, purtroppo interrotto a causa della pandemia causata dal Covid-19.

notte della taranta 2021

Notte della Taranta 2021: ospiti ed eventi in programma

La 24a edizione della Notte della Taranta è un vero e proprio viaggio musicale che ha inizio il 4 agosto e si conclude il 26 agosto, attraversando ben 22 appuntamenti diversi.

Si parte il 4 agosto da Corigliano d’Otranto con l’omaggio dell’Orchestra Popolare a Daniele Durante, e poi Nardò, Alberobello, Alessano, Sogliano Cavour, Cursi, Taranto, Calimera, Carpignano Salentino, Lecce, Nociglia, Racale, Ugento, Cutrofiano, Zollino, Castrignano de’ Greci, Galatina, Martignano, Soleto, Sternatia e il 26 agosto si chiuderà a Martano.

Tra gli ospiti più noti citiamo: Eugenio Bennato, Nada, Teresa De Sio, Lucilla Galeazzi.

La Notte della Taranta, dunque, è il festival per eccellenza che combina musica e danza. Un evento imperdibile, tipico dell’estate salentina, che vede la partecipazione di circa 150 mila spettatori.

Quest’anno sul palco del Concertone di Melpignano ci saranno l’Orchestra Notturna Clandestica, Il Volo, Enrico Melozzi, Madame.

notte della taranta 2021

Credit foto: Fondazione La Notte della Taranta

Chimica D’Agostino: Il futuro? Una questione di chimica

Previous article

Ottica Galeone: la forza della famiglia

Next article

You may also like

Comments

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Speciale