Personaggi

Welcome to R-Evolution Design, innovazione ecosostenibilità con Desiderato Group

0
Desiderato group

«Abbiamo reso realtà progetti futuristici studiati da professionisti di fama nazionale e internazionale», raccontano Donato Desiderato e Claudia Ladisa. Che utilizzano sempre materiali di design ed engineering d’avanguardia

Da commesso nel settore vernici ad agente di commercio, a businessman, l’intraprendente Donato Desiderato esordisce così: «Negli anni mi sono reso conto che la mia non era solo voglia di crescere professionalmente, sentivo il bisogno di portare in Puglia nuove tecnologie con un elevato design nel settore edile».

Ed è per questo che “Welcome to (R) Evolution” non è il solito slogan ma la pura realtà che ormai accompagna da anni la Desiderato Group, società che opera nel campo dell’interior & external design da oltre 10 anni.

Per il businessmann & administrator Donato Desiderato e per la moglie Claudia Ladisa, interior designer, si tratta di una vera e propria “rivoluzione-evoluzione” nel mondo dell’architettura: progettare, costruire, ristrutturare, arredare, illuminare utilizzando materiali innovativi ed ecosostenibili dal design unico.

desiderato

«L’innovazione è un motore trainante per il nostro settore, ma nell’ambito del design la sua funzione è essenziale. Scelta degli spazi, natura dei materiali, architetture, rifiniture o complementi d’arredo necessitano di una rivisitazione continua, in base ai cambiamenti tecnologici e sociali, e il compito della Desiderato Group è quello di vestirli di una nuova estetica e di nuove modalità di utilizzo in base alle esigenze del momento ed alla richiesta dei progettisti».

Tutto questo con un occhio sempre attento al rispetto dell’ambiente, perché «per noi è ovvio che non si può fare innovazione se non ci si sofferma sulla questione ecosostenibilità. Oggi, infatti, non si può prescindere dall’attenzione
all’ambiente: un design innovativo deve essere quanto più green possibile, frutto di un’attenzione particolare durante tutte le fasi del progetto».

desiderato

Mettere la persona al centro è sempre stato un punto fondamentale della Desiderato Group ed è per questo che i materiali rappresentati dall’azienda sono pensati in funzione del benessere della persona che li dovrà vivere quotidianamente e delle ripercussioni che essi hanno sull’ambiente.

Per Donato e Claudia il rapporto tra spazio e persone è cruciale, non è più importante lo spazio in sé, ma la relazione che ne può scaturire: «Bisogna innanzitutto capire cosa vuole una persona da quello spazio e quali aspettative ha». Da qui è nata l’esigenza di creare un punto di riferimento per studi tecnici, imprese e committenti: l’House design lab (HDL) dove tutto può essere toccato con mano e dove il progettista, l’impresa edile, il committente, attraverso un percorso emozionale, possono capire che “quel materiale” sarà in grado di offrire soluzioni per soddisfare le loro esigenze: dalla semplice scelta di un colore all’utilizzo di tecnologie come il barrisol clim (climatizzazione invisibile, silente ed omogenea) o una pellicola elettrocromatica con tecnologia Lcd. Insomma, il design diventa anche storytelling: il racconto di un prodotto, di una capacità, di una storia aziendale.

desiderato

La Desiderato Group segue i suoi clienti dal progetto alla realizzazione in ambito pubblico e privato (resort, alberghi, castelli, centri commerciali, uffici, negozi, aeroporti, stazioni ferroviarie, abitazioni, ecc..), rendendo realtà progetti futuristici studiati con materiali di design ed engineering all’avanguardia, da professionisti di fama nazionale ed internazionale. Le aziende partner sono selezionate tra i migliori brand nazionali ed internazionali; Barrisol: soffitti e pareti termotesi opachi, satinati, laccati, metallici, retroilluminati, stampati, asettici, antistatici, resistenti ad umidità, atossici, 100% riciclabili, ecosostenibili, ignifughi, acustici, zero manutenzione e sempre ispezionabili, tenuta al carico d’acqua 120kg a mq, abbattimento tempi di lavorazione del 60% rispetto ad un normale controsoffitto; Barrisol Clim & Carrier: climatizzazione silente, invisibile ed omogenea; Barrisol Biowood: soffitti termotesi con materiali completamente naturali; Vitalvernici: sistemi a cappotto certificati eta, cam, epd, rivestimenti murali, idropitture, vernici speciali e materiche per interni ed esterni; Graniti Fiandre: facciate ventilate e rivestimenti, pavimenti in gress tutta massa; La Bottega del Design: personalizzazione di carte da parati, pavimenti e rivestimenti, centri benessere e spa, mosaici, restyling ambienti e servizio rendering fotorealistici per studi tecnici; Li&pra: carte da parati, pavimenti digitali e flottanti; Switchfilm: pellicole elettrocromatiche con tecnologia lcd in grado di dare privacy e trasparenza a qualsiasi vetrata rendendola fullhd; Basecrete: membrana cementizia, flessibile, impermeabilizzante, altamente carrabile, lavora in controspinta, l’unica resina che può essere applicata partendo dall’interno piscina, esterno piazzale sino ad arrivare all’interno piscina con un unico pavimento e con lo stesso effetto cromatico; Lym: illuminazione con design e tecnologia wireless; Kns: produzione e consegna diretta di infissi pvc e alluminio; Incovar; cassonetti e monoblocchi, sistemi di mascheramento.

desiderato

L’amore per la Puglia ha spinto Claudia e Donato a realizzare anche una collezione di carte da parati “Appunti di un viaggio in Puglia”, dove lo spirito della scoperta ti porta a viaggiare, sognare e perdersi nella natura e nei luoghi della nostra magica terra. La voglia matta ed il desiderio di farsi conoscere anche fuori dalla Puglia ha portato i due imprenditori baresi ad incontrare e conoscere progettisti tra i più importanti al mondo come il lighting designer Piero Castiglioni, il designer Fabio Novembre, la designer Irina Chun, l’ingegnere Damien Lang, l’architetto Gianni Arnaudo e molti altri.

La voglia di diffondere questa grande passione per il design e l’innovazione, ha spinto la Desiderato Group a diventare formatore ufficiale nel settore dei materiali innovativi presso due importanti accademie: Spazio Academy e Make Academy.

Per la Desiderato Group, al di là dello stile, il design, l’architettura, l’innovazione e l’ecosostenibilità sono settori in cui la sperimentazione è d’obbligo, ed è per questo motivo che continuano ad offrire ai progettisti una assistenza tecnico commerciale fondamentale per creare un design sconvolgente in uno spazio unico a loro dedicato: solo così il design diventa esperienza, emozione. «La nostra società – esclamano Donato e Claudia – è una fucina di idee». Per conoscerle tutte e scoprire i materiali e le tecnologie più adatte alle vostre esigenze potete sfogliare i siti web desideratogroup.com e labottegadeldesignpuglia.com

Fare impresa in Puglia

Previous article

Antonella Aresta: la promessa della ritrattistica

Next article

You may also like

Comments

Comments are closed.

More in Personaggi