Il nuovo numero vi aspetta in libreria dall'1 Luglio

 


Il Magazine per chi è Orgoglioso di essere, o sentirsi, Pugliese

Io sorrido ancora

C’è un prima e un dopo nelle vite di Fabiola Spalluto. Sì, nelle vite, perché Fabiola è la donna che ha vissuto due volte. Era speciale nella sua prima vita da ragazza. Lo è ancor di più oggi, a quattro anni e mezzo dall’incidente in moto che l’ha costretta su una sedia a rotelle. C’è la famiglia, ed ovviamente ci sono i figli Giulia e Matteo nelle due vite della 44enne Fabiola. Ma c’è soprattutto Ferruccio Zuccaro, dipendente dell’Aeronautica, che le sta accanto da 28 anni. Chi li conosce da tempo li ricorda come una delle coppie più belle di Brindisi. Oggi sono una coppia esemplare, di quelle unite “nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia”. E lei è fantastica quando sull’uscio della porta, dopo un’ora e mezza di intervista, tanti sorrisi e qualche lacrima, si raccomanda: «Scrivilo che mio marito è un uomo e un marito fantastico».

Reportage

Ci sono lavori che, nonostante il passare del tempo, conservano intatto il proprio fascino. Ci sono volti che raccontano vite, mani che non conoscono riposo, parole che riempiono il cuore. Su un peschereccio è facile ritrovare tutto questo e molto altro. Forse perché quello del pescatore, a ben vedere, non è un lavoro, nè una passione. È uno stile di vita.

Puglia Design Store

A Bari decolla l’expo dell’artigianato d’autore

 

Il Puglia Design Store è un innovativo progetto di valorizzazione del design pugliese attraverso un dispositivo commerciale. Si trova a Bari, nello spazio Murat di piazza del Ferrarese ed è un negozio che propone un’ampia selezione di oggetti realizzati da designer e artigiani del territorio. I prodotti in vendita, dai manufatti unici agli arredi, rappresentano il meglio della produzione regionale, unendo antiche tecniche artigianali alla progettazione contemporanea. Nato grazie al contributo di Regione Puglia e Comune di Bari, il Puglia Design Store fa parte del progetto di sviluppo del futuro Polo per l’arte e la cultura contemporanea della Città, insieme all’ex Teatro Margherita e all’ex Mercato del pesce. L’idea del PDS è stata dei fondatori dell’Impact Hub di Bari, spazio di co-working situato nei padiglioni della Fiera del Levante. «Abbiamo voluto partecipare al bando di Comune di Bari e Regione con un pro- getto che era un racconto legato non solo a turismo ed enogastronomia ma anche al saper fare, ad aziende strutturate che però hanno bisogno di una vetrina, di qualcosa che le aiuti a crescere sia qui che all’estero», racconta Giusy Ottonelli.